27 giugno 2013

Mai più senza! Giugno 2013


Inauguriamo questa piccola rubrica: in Mai più senza non vi parlerò dei preferiti del mese, ma di quei prodotti che ho scoperto e di cui non farò più a meno. Potranno essere 10 o soltanto uno, poco importa: quel che conta è che sono cosmetici che mi hanno fatta innamorare e da cui non mi separerò mai più!

Questo mese entrano nel mio permanent beauty:

- Lierac Hydra Chrono Lévres effet gloss rosé
- Lierac Sunific Aprés Soleil serum soyeux
- Lierac Gommage Sensoriel aux 3 fleurs blenches
- Vichy Compact solaire SPF 30 Golden Beige
- Skinceuticals Mineral Radiance UV defense SPF 50 Universal Tint
- Diego Dalla Palma L'Elisir 

Ed ecco perché non potrò più stare senza:

Lierac Hydra Chrono Lévres effet gloss rosé: è un balsamo morbido e confortevole che rigenera, ripara e protegge le labbra. Contiene un SPF 10 e ha la particolarità di donare un lievissimo colore sulle labbra: su di me l'effetto è un rosa delicato che esalta il mio colore naturale, rimpolpandole e facendole sembrare più turgide. Tra i principi attivi si sono il burro di cacao e di karité, cera di rosa naturale (lenitiva); ceramidi; vitamine A ed E e pigmenti PH dipendenti che a seconda del PH cambiano leggermente nuance, rimanendo sempre naturali e brillanti. 

Lierac Sunific Aprés Soleil serum soyeux: come saprete io non prendo sole, ma mi è capitato di stare tutto il giorno fuori, camminando sotto il sole. Al ritorno a casa la sensazione, sulla pelle del viso, era sgradevole: irritata e arrossata, la sentivo tirare come se avesse bisogno di un surplus di idratazione. Detto fatto: questo siero leggero di Lierac è immediatamente lenitivo, freschissimo, calma i rossori e distende immediatamente la pelle. In più, ha un fantastico e delicatissimo aroma che sa di pulito e di estate. La sera, poi, è un vero toccasana: mi sveglio con il viso riposato e luminoso! Contiene Mimosa Tenuiflora (azione rigenerante e riparatrice); unIl trio idratante riparatore a base di olio di cocco, calendula e glicerina vegetale 5%; un estratto di alga blu per un’azione di riparazione del DNA 2% (per riparare i segni dell'invecchiamento) e una soluzione di acido ialuronico puro dosata al 5%. Un vero must-have che non dovrebbe mancare nel beauty estivo di noi donne!

Lierac Gommage Sensoriel aux 3 fleurs blenches: obiettivo per l'estate: pelle liscia e morbidissima! È inutile applicare qualunque tipo di crema idratante se prima non abbiamo eliminato ogni traccia di cellule morte. Questo gommage ha una consistenza piacevolissima, i granuli contenuti non sono troppo aggressivi, ma  sulla pelle asciutta o solo leggermente funziona alla grande. A contatto con l'acqua forma una leggerissima schiuma, una vera coccola! Ha un aroma paradisiaco di fiori bianchi, che rimane lieve e discreto sulla pelle e fa sentire in pace con il mondo. Golose, aprite le orecchie: contiene il 27% di cristalli di zucchero, scaglie di vaniglia e noccioli di pesca...Una favola!

Vichy Capital Soleil Compact solaire SPF 30 Golden Beige: fondotinta compatto cremoso che sulla pelle ha un effetto satinato di impareggiabile eleganza. La tonalità non è esattamente quella del mio colore, ma è più scuro: io lo uso su gote, mandibola e parte della fronte. Straordinaria la copertura, leggera e non pesante, che regala immediata e perfetta uniformità. Splendido il risultato finale: velocissimo da utilizzare, ha una texture impalpabile ideale per la stagione calda. E il fattore di protezione 30 lo rende insostituibile in città!

Skinceuticals Mineral Radiance UV defense SPF 50 Universal Tint: lo scorso anno mi innamorai delle versione basic. Quest'anno il mio cuore e la mia pelle sono stati conquistati da questa magnifica reinterpretazione leggeremente colorata. Non è una BB cream, affatto: dona semplicemente una lievissima uniformità all'incarnato e sparisce non appena viene steso, rendendo meno evidenti le discromie, le piccole imperfezioni e i rossori. L'SPF 50 (filtri minerali) costituisce un'eccellente barriera contro i raggi del sole. Nessun effetto sbiancante, grazie alla caratteristica di essere un po' colorato. Texture ultra fluida, applicazione velocissima ed effetto satinato: dire che è un cosmetico perfetto è dire poco!

Diego Dalla Palma L'Elisir: passiamo ai capelli. I miei sono corti, lisci e tendenzialmente normali. Non uso colorazioni e sono abbastanza sani e lucidi per natura. Questo fluido denso multitasking si può usare sui capelli bagnati prima dell'asciugatura, per dare il tocco finale all'acconciatura e renderla più brillante, come impacco nutriente sui capelli asciutti o umidi oppure come pre-shampoo, per dare nutrimento alla chioma. In tutti i casi è portentoso: se dosato bene non appesantisce i capelli e non fa effetto unto. Ha un profumino gourmand delizioso e rende i capelli più luminosi e disciplinati. Contiene 4 olii biologici: di argan, nyamplung, zucca e jojoba: una vera e propria sferzata di nutrimento!



Paprika

3 commenti:

Chica ha detto...

M'incuriosisce molto il fluido per capelli di DDP!!

TheMorgana1985 ha detto...

Non vedo l'ora di provare il fondo della Vichy

Popetta ha detto...

Ciao! anche io uso da tempo il solare Skinceuticals...ma la versione colorata mi è sfuggita...^.^
Molto interessante!
L'unico aspetto che mi piace poco è l'odore.
Ma posso chiudere un occhio...perché è davvero un prodotto eccellente.
Ciao ;)

Posta un commento